Rimini-Genoa 1-0

Serie B 2006/2007 – 23° giornata – 10/2/2007

video non disponibile

RIMINI: Handanovic, Vitiello , Peccarisi  , Digao , Regonesi , Baccin, Cristiano (30′ st Tasso), Cascione, Pagano  (21 st Cardinale), Ricchiuti (34′ st Moscardelli), Jeda [All. Acori, Pugliesi, Porchia, Bischeri, Matri]

GENOA: Rubinho, Bega , De Rosa, Criscito, Rossi (37′ st Carobbio), Milanetto , Coppola , Fabiano (1′ st Galeoto), Leon  , Di Vaio, Greco (25′ st Gasparetto) [All. Gasperini, Scarpi, Botta, Stellini, Masiello]

ARBITRO: Saccani di Mantova

MARCATORE: 9′ pt Baccin

AMMONITI: Vitiello, Peccarisi, Digao, Regonesi, Pagano (R); Milanetto, Coppola, Leon (G)

Dal sito Repubblica.it

Il Rimini ha battuto e sorpassato il Genoa grazie a una rete quasi immediata di Baccin e si è rilanciato nell’alta classifica. Per la squadra di Gasperini è stato un brutto stop dopo una partita giocata forse con un po’ di presunzione e poca aggressività. Ha colpito un palo con Leon (ma prima c’era stato un legno riminese) e come attenuante può avere soltanto l’inferiorità numerica per più di un’ora per l’espulsione di Bega.

Si è partiti con il minuto di silenzio e con la curva riminese quasi completamente vuota (i tifosi sono entrati dopo 5′ forse per protesta, mentre a quelli Genoani sono stati fatti togliere alcuni striscioni), con Acori che ha lasciato fuori l’attaccante puro Moscardelli schierando Pagano e Baccin sulle corsie esterne di centrocampo, con Jeda unico punto di riferimento in attacco. Gasperini ha confermato il suo 3-4-3 con Leon a destra, Di Vaio centrale e Greco a sinistra.

Il Rimini è andato subito all’attacco, dopo 6′ Pagano ha costretto Rubinho alla parata e 3′ dopo in contropiede Ricchiuti ha servito Baccin che si è bevuto Criscito per segnare di piatto il vantaggio. Il Genoa ha provato ad alzare il baricentro ma al 22′ Bega ha steso da dietro Ricchiuti facendosi espellere e Gasperini ha dovuto indietreggiare Rossi sulla linea difensiva. Così è stato il Rimini ad avere le occasioni del raddoppio: svirgolata di Ricchiuti al 31′, clamoroso palo di Baccin al 34, e diagonale sempre di Baccin fuori di poco al 45′.

Gasperini ha poi lasciato negli spogliatoi Fabiano inserendo Galeotto a destra a formare il trio di difesa con De Rosa e Criscito, mentre Rossi è tornato sulla mediana ma a sinistra. Dopo 2′ una punizione a giro di Leon è uscita di poco e il Rimini ha risposto ancora con Baccin che ha incrociato di sinistro vedendo la palla uscire di un nulla. Al 63′ Handanovic ha salvato il risultato con un’uscita disperata sui piedi di Di Vaio ma al 77′ è stato Jeda a sbagliare il 2-0 solo davanti a Rubinho. Alla fine il Genoa si è buttato in avanti e all’82’ ha avuto l’ultima occasione ma a Leon, su punizione, non è riuscita la prodezza di Napoli: la palla è finita sul palo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...