Ravenna-Genoa 0-0

Coppa Italia di Serie C 2005/2006 – Ritorno Ottavi di Finale – 19/1/2006

video non disponibile

RAVENNA: Capecchi, Pisacane, Mussoni, Affatigato (c) (12’st Pizzolla), Serafini, Ballanti, Galuppi, Zamboni, Perna (12’st Succi), Semprini (1’st Cavagna), Agostinelli. A disposizione: Sardini, Anzalone, Gianella, Improta. All. Dal Fiume.

GENOA: Barasso (c) (1’st Scarpi), Grando, De Angelis, Ferrando, Bacis, Panizzolo, Botta, Iovine, Sinigaglia, Rocca (33’st Aita), Albanese (24’st Ferrara). A disposizione: Scarpi, Di Maio, Borghese, Costantini, Provinciali. All. Tirloni.

ARBITRO: Passeri di Gubbio.

La partita ha avuto inizio e nessuna azione da gol si è registrata nei primi minuti, caratterizzati da una prolungata fase di studio. Sugli spalti si sentono solo i cori dei tifosi del Grifo, arrivati con bandiere e striscioni. I padroni di casa sono disposti secondo un classico 4-4-2, il Genoa risponde con un 3-4-3. Il terreno di gioco presenta delle irregolarità, ma la difesa ospite ha buon gioco di fronte agli attacchi velleitari dei giallorossi. Il primo quarto d’ora è trascorso senza pericoli per i portieri, con il Genoa che esce ogni tanto dal guscio, ma non trova ancora profondità nella manovra. Il primo angolo (20′), battuto da Iovine, non dà risultati. Scatta anche il primo cartellino giallo (27′) ai danni di Serafini, che sulla trequarti atterra lo sgusciante Albanese, uno dei piu’ intraprendenti e a segno nell’amichevole di fine anno contro il Grf Rapallo. Alla mezzora Semprini trova il tempo per la battuta di sinistro, Barasso oppone i pugni e allontana la minaccia. Secondo angolo per il Genoa, calciato questa volta da De Angelis, Panizzolo svetta a centro area però commette fallo a detta dell’arbitro. Rossoblu’ vicinissimi al gol (36′) con un contropiede di Rocca, servito da Grando, la conclusione a tu per tu con Capecchi è deviata in corner. Anche Botta finisce poi sul taccuino del direttore di gara, per un’entrata scorretta a centrocampo. I banchi di nebbia stanno facendo calare la visibilità, non da mettere per ora in pericolo la prosecuzione dell’incontro. Proprio allo scadere i locali sfiorano il vantaggio. Sugli sviluppi del loro primo angolo, Galuppi dal limite dell’area piccola incrocia sul secondo palo a portiere battuto, ma Botta salva sulla linea di porta con un gesto acrobatico. L’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-0.
Cambio della guardia in porta per il Grifone a inizio ripresa. Scarpi rileva Barasso colpito da una colica addominale e disinnesca con sicurezza un rasoterra di Perna (1′). E’ il Genoa a fare la partita e prima Rocca, poi Sinigaglia si incuneano in area ma non riescono a concludere nella maniera migliore, per l’ostacolo frapposto dalla retroguardia. L’arbitro sorvola su un mani in area nettissimo dell’ex Pisacane, dopo un traversone di Grando dalla fascia di competenza. Inutili le proteste dei rossoblu’ e, sul capovolgimento di fronte, Cavagna ben appostato alza troppo la mira (10′). Le due formazioni giocano a viso aperto, piu’ libere mentalmente rispetto alla prima parte, anche se difettano nella fase di finalizzazione. Botta si procura una punizione diretta, da posizione favorevole, Grando non trova la porta (20′) dai ventidue metri. Il Ravenna si fa sotto con alcune azioni ficcanti, ma la difesa del Grifo ha la meglio come quando Bacis, spazza un insidioso passaggio filtrante di Cavagna. La partita si incanala verso il nulla di fatto, con il Genoa che prova a pungere in contropiede, ma non riesce a trovare la via della porta. Finisce 0-0. E’ il Ravenna a passare il turno, in virtu’ della vittoria conseguita all’andata.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...